La bellezza delle donne non ha età

0
181
rita palazzi scoprirecosebelle

Proprio così, ognuno di noi è bello a qualsiasi età!

Ciao a tutti carissimi, ed eccoci anche oggi con il nostro appuntamento settimanale!!

Questa volta voglio parlarvi di una bellissima signora. Lei si chiama Rita. L’ho conosciuta in un fantastico gruppo facebook LeROSA: un gruppo che permette alle donne di tirar fuori quello che sono già (che spesso non sappiamo o sottovalutiamo). Ve ne ho parlato tanto qui.

Molti di voi sanno che dietro ad ogni mia intervista c’è la mia voglia matta di conoscere le persone, mi basta anche solo una telefonata, perché dietro la voce di una persona c’è la sua VITA.

Con Rita sono stata molto più fortunata, l’ho conosciuta di persona. L’ho abbracciata, stritolata e le ho subito detto, IO TI ADORO, le donne devono ascoltarti TUTTE!

Rita è genuina, vera, elegante, brillante come l’idea che ha avuto qualche anno fa, in una fase un po’ particolare della sua vita. Si è ritrovata a dover decidere tra il continuare con la routine di tutti i giorni oppure rivoluzionarla, semplicemente perché il quel preciso istante il suo cuore le suggeriva di cambiare. Ed è un po’ quello che capita a tutti no?

Vuoi la nostra vita frenetica, vuoi la stanchezza che si accumula giorno per giorno, vuoi questa moda di lavorare per vivere quando vale il contrario e cioè vivere per lavorare, insomma l’ambiente in cui viviamo sembra essere sempre l’unico decisore delle nostre scelte.

Secondo me quando una persona inizia a pensare al cambiamento, ha già vinto.

E leggete un po’ la VITTORIA di RITA!

Ciao Rita, chi sei e di cosa ti occupi?

Ciao, sono una donna over50, passionale nonché fisioterapista.

Lavoro che amo perché mi permette di conoscere molte persone con vissuti completamente diversi.

Questo lavoro mi permette di entrare nell’intimità delle persone che si raccontano in modo spontaneo, forse come non farebbero con nessun’altra persona. Questa intimità per me è una cosa preziosa, le esperienze di altri mi arricchiscono. E il cercare di entrare in empatia con persone e situazioni diverse da me, mi insegna che è molto facile giudicare se si è superficiali, mentre è una cosa profonda e bellissima cercare di capire.

E poi ad un certo punto la tua vita è cambiata. Un mondo che faceva parte del tuo passato, ti ha resa felice nuovamente. Di cosa si tratta?

Quattro anni fa, dopo due perdite importanti (mia madre morta in un mese per un tumore al pancreas e la mia migliore amica, Luisa, morta per un tumore ai polmoni) ho deciso che DOVEVO dare voce a una mia passione: la moda. Il famoso se non ora quando?

Mia madre faceva la sarta insieme a sua sorella e noi (le mie due sorelle e io) siamo cresciute tra tessuti e punti molli.

Non ti puoi immaginare come la mia mente di bambina fantasticasse alla vista della mannequin dove venivano drappeggiati i tessuti come in una sorta di abito. Immaginavo feste, cene importanti, serate danzanti.

Così è nato il mio blog NOT ONLY TWENTY: non solo a vent’anni c’è il piacere di vestire e giocare con abiti e accessori.

Quello che era nato come un fashion blog è poi diventato qualcosa di più importante. Ho iniziato a parlare delle problematiche femminili: autostima, amore, sesso, menopausa, amicizia.

E questo ha creato un bell’engagement con le donne della mia età.

Perché questa scelta? Ma soprattutto cosa stai scoprendo strada facendo?

Sai perfettamente che la nostra società è molto maschilista, le donne devono lavorare il doppio degli uomini per dimostrare che valgono.  Quando si arriva ai cinquanta sparisci proprio, gli uomini (in generale) non considerano le donne mature sessualmente appetibili, non sono attratti da pancetta e rughe e questo fa sentire le donne “finite”.

Ci vuole una grande autostima per accettare i cambiamenti fisici che l’età porta con sé, ma una volta accettata questa nuova fase ci si rende conto che la vita è meravigliosa!

E, per esperienza personale, posso dire che se noi donne ci amiamo anche gli altri ci amano, se ci vediamo e sentiamo belle anche gli altri ci vedranno belle.

Questo è quello che voglio far capire bene alle mie coetanee: noi donne siamo tutte belle.

Non sarà qualche chilo in più o in meno quello che determina la bellezza di una persona, c’è il nostro vissuto: le nostre paure, le nostre gioie, il dolore che ci ha ferito, le risate a crepapelle, i nostri sogni…la nostra unicità è la nostra bellezza. Senza limiti di taglia e di età. Questo è quello che voglio trasmettere con il mio blog.

Ogni progetto, ci fa crescere in tutti i sensi. Cosa ti sta regalando il tuo?

Il blog mi ha dato tantissimo, quando una donna scrive: sei il mio guru, non può nemmeno immaginarsi la felicità che mi procura. E avere molto seguito e persone che ascoltano i miei consigli mi ha dato tanta responsabilità, ma anche tanta gioia.

Troppo spesso noi donne veniamo giudicate e bistrattate da altre donne, vorrei invertire questa tendenza usando sempre un modo gentile e garbato per esprimere i concetti e le discussioni, chiedendo la stessa cosa alle persone che solitamente scrivono in modo offensivo.

Questa fase della vita è bellissima, ormai siamo realizzate nel lavoro, i figli sono grandi, possiamo dedicare del tempo a noi stesse, anche dando voce alle nostre passioni.

Ed ora arrivo con la mia domanda di routine, una domanda che faccio a tutti perché amo capirne l’essenza: cosa è per te la bellezza?

Mi chiedi cosa è per me la bellezza, per me bellezza è tutto quello che riesce a darmi delle emozioni: uno sguardo, una persona, un libro, un fiore, un film, una canzone, un quadro, un gesto.

La bellezza per me è tutto quello che riesce, attraverso i sensi, ad arrivare al mio cuore.

Ho un punto debole, mi sciolgo davanti a degli occhi azzurri, devo assolutamente dire alla persona che ha degli occhi meravigliosi, mi danno una emozione fortissima. Forse perché nella mia famiglia paterna erano quasi tutti con gli occhi azzurri…

Come avrai capito per me il cuore è tutto, non riuscirei a fare nessuna cosa senza essere trasportata dall’emotività e questo, qualche volta, è penalizzante.

Vi segnalo i suoi contatti:

Facebook: Not Only Twenty

Sito: Not Only Twenty

Instagram: Not Only Twenty