Italian Mom’s style: dalle storie di alcune mamme, nasce una grande community

0
199
italian-mom-style | scoprirecosebelle

Italian Mom’s Style è una grande community di mamme dalle storie fantastiche. L’ho scoperta da pochissimo ricercando la #bellezza ed ora condividerò con voi una grande intervista.

Sono mamma di una piccola peste di poco più di un anno e mezzo.

Una peste adorabile che ci rende la vita incredibilmente favolosa ed emozionante ogni giorno. Eh sì, ogni giorno Matteo è in grado di farci sorridere e farci divertire tutti e tre insieme. Mentre scrivo queste righe sorrido, proprio perché sono le 22:50 e prima che lui crollasse qui accanto a me sul divano, abbiamo giocato a rincorrerci per tutta la casa. Lui ride, ride e si diverte a beccare i nostri sguardi ed alternare il gioco con me e con il papà. Vi ho raccontato in anteprima questo episodio proprio perché oltre a ricercare la #bellezza altrui, mi piace riscoprire la bellezza nelle piccole grandi cose che mi appartengono e raccontarle a tutti. Ed è proprio nella ricerca della bellezza in tema “mamme e bambini” che è saltato fuori il profilo Instagram di Italian Mom’s Style. Ho sbirciato ogni singolo post, cercando di immedesimarmi in ogni singola storia, perchè le storie quando emozionano riescono a trasportarti dentro.

Allora non ho resistito, ho scritto un DM su Instagram e dall’altra parte ho trovato subito Jessika, la creator di questa fantastica community. Ho iniziato a tampinarla di domande e lei è stata davvero fantastica, paziente e grandiosa nel descrivermi il suo mondo ma anche il nostro mondo. E poi la definizione di #bellezza che mi ha dato è davvero una delle più belle.

Come nasce la community italianmomstyle?

Questa community nasce dall’idea di due neomamme. Un progetto che ha assunto pian piano la forma che neppure noi sapevamo di volergli dare. Volevamo parlare di un mondo che conosciamo, che ci emoziona e ci rende felici: il mondo delle mamme. È stato spontaneo partire da semplici repost per poi ritrovarsi a raccontare le storie di tante mamme, emozionarci con loro e trarre da ognuna un piccolo, grande, insegnamento.

E qual è il suo obiettivo?

Il suo obiettivo è condividere esperienze, gioie e vicissitudini della vita di una mamma, o ancora è quello di lasciare che chi legge possa riconoscersi nelle caratteristiche di un’altra mamma, cercando punti in comune, conforto e forza nella storia di qualcun’altra. Nell’ultimo periodo, inoltre, con l’aiuto di un team che cresce sempre di più, è nata la voglia di dare consigli mirati nei più disparati argomenti. Sono arrivate nella community di Italian Mom’s Style le contributor, ragazze eccezionali con una gran voglia di mettere a disposizione delle nostre followers il loro sapere nelle materie in cui sono specializzate. Abbiamo rubriche di stile, di nutrizione, di cucina, makeup e tanto altro, curate personalmente da loro sotto la mia supervisione. A loro devo un grazie particolare perché hanno abbracciato il mio progetto ed ogni giorno contribuiscono alla crescita di questo.

Cosa cercate di raccontare ogni giorno?

Ogni giorno cerchiamo di raccontare quanto sia straordinariamente belle la vita di una mamma seppur con le sue imperfezioni e i sacrifici all’ordine del giorno. Una delle rubriche che riscuote maggior successo è LA MAMMA DEL GIORNO in cui scegliamo una protagonista e raccontiamo la sua vita attraverso il nostro punto di vista, maturato da un vero e proprio studio del suo profilo e attraverso le emozioni che ci trasmettono i suoi scatti. Capita spesso che le mamme protagoniste si emozionino a rileggere i nostri racconti pur conoscendo già la trama che è la loro vita. Questa è la nostra maggior gratificazione.

Che significato attribuite alla parola BELLEZZA?

La bellezza per noi risiede nella consapevolezza del fantastico dono che è essere mamma. Sta nelle lacrime di gioia di quando hai stretto tra le braccia per la prima volta la vita nata dalla tua vita stessa e sta nelle emozioni che ci regala ogni piccolo progresso di nostro figlio. La bellezza, quando sei mamma, assume aspetti che non avresti mai immaginato prima perché cambia la prospettiva e all’orizzonte non ti vedi mai sola.

Cosa devono fare le mamme affinché i loro scatti vengano repostati?

Non seguiamo schemi, non ci sono regole. Tutte possono essere ripostate se le loro foto mi lasciano qualcosa. Non importa cosa esattamente, ci sono foto che mi hanno fatto sorridere, altre che invece mi hanno fatto riflettere, qualcuna mi ha evocato ricordi o altre sono state attinenti con i nostri temi. Ribadisco, non ci sono schemi, seguo il mio istinto e spero di aver scelto foto che incuriosiscono.